“eSports: dal sogno al successo”: una giornata in Wylab dedicata al fenomeno del momento

Mercoledì 18 dicembre, dalle ore 15 in poi, Wylab ospita, nella sua sede di via Davide Gagliardo 7 a Chiavari, l’interessante incontro intitolato “eSports: dal sogno al successo. Il mondo degli sport elettronici: opportunità di business e nuove professioni”. L’ingresso è libero.
L’evento, che si concluderà intorno alle 19 con un aperitivo, è organizzato dall’Associazione Tigullio Crea Impresa in collaborazione con Wylab e con Campus Party Sparks (informazioni al 347 2502800, oppure alla mail info@wylab.net).

L’appuntamento, rivolto a un pubblico trasversale, ha l’obiettivo di fornire strumenti di conoscenza concreti, relativi al mondo degli eSport, il mercato del lavoro a esso connesso, le competenze e le opportunità di questo settore in continuo sviluppo. Si stima infatti che nel mondo il giro d’affari attuale delle competizioni di videogiochi superi il miliardo di dollari con una crescita del 40% annua e con un numero di utenti e fan coinvolti che si avvicina al mezzo miliardo di persone.

Come si entra e come ci si muove in questo mondo? Com’è possibile trasformare un gioco in una professione? Quali opportunità, per un’azienda, sono celate dietro gli eSport?
Questi sono alcuni degli interrogativi cui verrà data risposta grazie all’intervento di speaker d’eccezione, esperti sul tema, di organizzazioni sportive, aziende e brand di alto livello, che stanno già sperimentando gli esport con successo.

L’evento permetterà di conoscere lo status del fenomeno in Italia e nel mondo, facendo un identikit dell’eSporter e del vasto pubblico di appassionati coinvolti nel settore.

Saranno delineati i nuovi profili professionali emergenti quali player, coach, team manager, analyst, scout e caster, così come verranno evidenziati i motivi per i quali le aziende di tutti i settori, anche non sport, investono negli esport.

L’evento sarà realizzato da Tigullio Crea Impresa (che già organizza il contest Liguria Crea Impresa) in collaborazione con Wylab e con i Campus Party Sparks, una delle realtà italiane più influenti del settore, nel tentativo di rispondere anche a due delle principali sfide delle organizzazioni sportive: da un lato attrarre e coinvolgere le generazioni più giovani e dall’altro migliorare il valore generato per gli sponsor.

Gli eSport sono un fenomeno tanto chiacchierato quanto poco conosciuto. Dobbiamo pertanto partire da una formazione di alto livello, spiegando ai ragazzi delle scuole e delle università, ma anche alle aziende sport e non sport, come valorizzare e sfruttare questo settore, scoprendone le grandi opportunità che scaturiscono dalla corretta comprensione delle regole del gioco.

Comments are closed.